Cantieri
DIV Group in trattativa avanzata per l’acquisizione di Kleven Verft
285     

Il gruppo industriale croato DIV Group è in trattativa avanzata per l’acquisizione del cantiere norvegese Kleven Verft di Ulsteinvik, la cui proprietà fa capo a un consorzio di investitori capitanato da Hurtigruten, intervenuta nel 2017 quando le difficoltà finanziarie dello stabilimento compromettevano il completamento delle sue navi in costruzione. E’ previsto di raggiungere l’accordo definitivo nelle prossime settimane.

DIV Group è uno dei maggiori gruppi industriali della Croazia, già proprietaria dal 2013 del cantiere Brodosplit di Spalato.

«Sono incredibilmente felice per tutti i dipendenti di Kleven, che adesso avranno un nuovo e affidabile proprietario del cantiere», ha dichiarato Kjetil Bollestad, CEO di Kleven Verft. «Abbiamo dovuto affrontare un periodo difficile per consegnare delle fantastiche navi e contemporaneamente tenere alte le capacità del cantiere. Insieme alla nuova proprietà faremo progetti a lungo termine e ci svilupperemo ulteriormente. Sarà una nuova ed esaltante era per tutti i dipendenti di Kleven».

Tomislav Debeljak, proprietario e CEO di DIV Group, commenta così l’acquisizione di Kleven Verft: «Siamo molto contenti di aver firmato questo accordo che offre l’opportunità di collegare due lunghe tradizioni di successo nel campo delle costruzioni navali. Kleven è conosciuta in tutto il mondo come cantiere norvegese con referenze eccellenti e capacità nelle costruzioni, soprattutto nell’equipaggiamento di navi complesse. Sono molto soddisfatto che Brodosplit è stata gestita in modo da posizionarsi eccezionalmente bene nel segmento delle costruzioni di navi da crociera di medie dimensioni e da spedizione, ed abbia trovato un nuovo socio d’affari con cui raggiungeremo i migliori risultati. Attualmente Brodosplit è uno dei cantieri più efficienti del mondo in termini di qualità di design, velocità e tecnologia di costruzione. Le navi che costruiamo sono prodotti tangibili e riconosciuti a livello globale, tuttavia volevamo di più, ed è per questo che siamo entusiasti di aver unito Kleven con Brodosplit. Questa unione creerà un effetto di sinergia positiva in ogni segmento delle nostre attività, inclusa la contrattazione ed il finanziamento per la costruzione di nuove navi, oltre che la progettazione, costruzione di scafi e soprattutto l’equipaggiamento delle future nuove costruzioni. Grazie a questa sinergia positiva mi attendo anche costi di costruzione inferiori e costi significativamente inferiori per il finanziamento di nuovi progetti. Il risparmio totale, che potrebbe ammontare fino al 5%, ci permetterà non solo maggiore redditività, ma anche competitività nella contrattazione e costruzione di navi di medie dimensioni complesse e sofisticate. In questo segmento, grazie a questa unione abbiamo la grande opportunità di essere davvero i migliori del mercato. Insieme faremo di tutto per raggiungere questo risultato».

Ola Beinnes Fosse, direttore finanziario di Kleven Verft, spiega le ragioni che hanno portato a stringere l’accordo con DIV Group e l’entusiasmo per la nuova proprietà: «Stiamo cercando un proprietario che sia sicuro di volere il meglio per Kleven. Sono stati considerati diversi potenziali acquirenti e siamo certi che DIV Group è quello giusto per Kleven. Nessun altro è riuscito a presentare al cantiere un progetto simile, prudente e di lungo periodo. Sia per Kleven che per DIV Group si tratta di una grande opportunità per incrementare le competenze esistenti in entrambe le organizzazioni e prendere posizione in un mercato in crescita».

Anche Torleif Ernstsen, presidente e direttore finanziario di Hurtigruten, condivide la scelta di DIV Group: «E’ un bene che Kleven abbia trovato una nuova proprietà con prospettive di lungo termine. Kleven ha acquisito una competenza unica relativamente alla costruzione di navi da spedizione che potranno sviluppare ancora ulteriormente. Riteniamo che DIV Group sarà un’ottima proprietà per Kleven».

Kleven Verft manterrà la medesima denominazione e continuerà ad operare con il suo attuale management ma entrando a far parte di DIV Group.

Oltre ad aver costruito diverse navi speciali, l’anno scorso Kleven Verft ha consegnato le prime due navi da crociera ad alimentazione ibrida, Roald Amundsen e  Fridtjof Nansen realizzate per Hurtigruten.

Fonte: DIV Group
Foto: Per Eide

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Brodosplit vara la Ultramarine
20 Maggio 2020

di Redazione Crociere

M/Y Njord, la nave residenziale più grande del mondo
15 Maggio 2020

di Redazione Crociere


CONSIGLIATI E SPONSORIZZATI
IDEE PER IL CHARTER

Ferretti 780
Mar Tirreno 7 giorni
MS Ohana
Croazia 7 giorni
Princess 50
Bergen - Hardangerfjord 4 giorni

YACHT IN BORSA


Superyacht
Benetti svela il primo B.Now 50M
1 Dicembre 2021 di Redazione Superyacht
Ferretti Yachts 860: l’evoluzione del flybridge
26 Novembre 2021 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere prende in consegna Costa Toscana
2 Dicembre 2021 di Redazione Crociere



Megayacht
Venduto il primo Sanlorenzo 72Steel diesel elettrico
1 Dicembre 2021 di Redazione Superyacht




Crociere Luxury
Completate con successo le prove in mare di Emerald Azzurra
29 Novembre 2021 di Redazione Crociere


CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS