Crociere Expedition
Completate con successo le prove in mare della National Geographic Endurance
304     

Lo scorso fine settimana National Geographic Endurance ha completato con successo le prime prove in mare. I test si sono svolti a Storfjorden, ingresso dell’iconico Geirangerfjord.

Le prove hanno compreso test sui sistemi di propulsione e navigazione, oltre a manovre di emergenza e alle verifiche richieste dalla normativa SOLAS per il Safe Return To Port.

La moderna unità, prima di due nuove navi polari da 126 ospiti appositamente progettate per Lindblad Expeditions da Ulstein Design & Solutions, è stata sviluppata sulla piattaforma della più avanzata nave da crociera per spedizioni e pone particolare attenzione ai temi di sicurezza e comfort, oltre anche a soluzioni di sostenibilità innovative volte a ridurre l’impatto sull’ambiente.

Tratto distintivo della National Geographic Endurance è il design X-BOW® sviluppato da Ulstein, in grado di offrire efficienza nei consumi e un significativo miglioramento del comfort in condizioni marine avverse. L’elevata classe polare PC5 A, la più alta per una nave passeggeri, permette inoltre di accedere nelle regioni geografiche più remote, grazie anche ai capienti serbatoi di acqua e carburante di cui è dotata. Gli stabilizzatori zero-speed assicurano infine una navigazione più tranquilla, non solo durante la traversata ma anche in occasione delle soste in rada per l’osservazione della fauna o per le operazioni di imbarco e sbarco.

National Geographic Endurance si trova adesso nuovamente in cantiere per gli ultimi lavori di allestimento in vista della consegna prevista per il mese di marzo.

La nave salperà per la sua crociera inaugurale il 2 aprile in direzione delle Svalbard. Seguiranno una serie di viaggi di spedizione sia in regioni note che nuove, con itinerari che includeranno anche il Passaggio a Nord-Est, un viaggio alle latitudini più elevate del mondo, dalla Norvegia all’Alaska.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Classe:CX104
Lunghezza:124,40 metri
Larghezza:21 metri
Pescaggio:5,30 metri
Stazza lorda:12.300 tonnellate
Consegna:Primo trimestre 2020
Cantiere:Ulstein
Design:Ulstein Design & Solutions
Classificazione:DnV GL +1A, Passenger Ship, ECO, NAUT(AW), Clean Design, BWM(T), Recyclable, COMF-V(1), COMF-C(1), VIBR, Silent(E), BIS, LCS(DC)
Armatore:Lindblad Expeditions/National Geographic
Sistemazioni passeggeri:13 suite
40 cabine doppie
12 cabine singole
Capacità:126 passeggeri
Equipaggio:112
Ponti:9
Velocità massima:16,5 nodi








Fonti: Cruise Industry News, Lindblad Expeditions, Ulstein
Foto: Marius Ertesvåg
Rendering: Lindblad Expeditions
Video: Lindblad Expeditions – National Geographic

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Albatros Expeditions ordina la seconda Infinity
20 Maggio 2019

di Redazione Crociere

SunStone Ships ordina la sesta Infinity
15 Aprile 2019

di Redazione Crociere


CONSIGLIATI E SPONSORIZZATI

CROCIERE IN BORSA


Crociere Standard

Superyacht
Nuovo varo per Benetti: in acqua l’undicesimo Delfino 95
16 Aprile 2021 di Redazione Superyacht
Venduto Project Altea
16 Aprile 2021 di Redazione Superyacht

Megayacht
Sanlorenzo 57Steel: un nuovo concetto di vivibilità
14 Aprile 2021 di Redazione Superyacht
Amels 180 Grace ritorna a Vlissingen
9 Aprile 2021 di Redazione Superyacht
Somnium, un Feadship realizza il sogno di una famiglia
7 Aprile 2021 di Redazione Superyacht

CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS