Crociere Expedition
Celebrata la posa della chiglia di Seabourn Venture
257     


Ai cantieri T. Mariotti di San Giorgio di Nogaro si è svolta la cerimonia per la posa della chiglia di Seabourn Venture, la prima nave ultra-lusso di Seabourn espressamente concepita per le spedizioni, che farà il suo debutto a giugno 2021.

«La posa della chiglia è sempre un momento emozionante in quanto segna un ulteriore passo avanti per Seabourn e per tutti gli ospiti nel nuovo capitolo delle crociere di spedizione», ha dichiarato Richard Meadows, presidente di Seabourn. «Sono incredibilmente orgoglioso del modo in cui la nostra flotta continua ad evolversi e a offrire, da oltre trent’anni, raffinatissime esperienze di navigazione. Nel frattempo che Seabourn Venture prende forma, non vediamo l’ora di rivelare nei prossimi mesi ulteriori dettagli e aspetti dei progressi dei lavori».

Per maggio 2022 è attesa la consegna di una seconda nave da spedizione. Le due unità offriranno il meglio dei viaggi di spedizione combinato con il servizio ultra-lusso e personalizzato offerto da professionisti dalla lunga esperienza nei settori delle spedizioni, alberghiero e delle crociere di alta gamma. Saranno costruite per operare in ambienti diversi e conformi alla classe polare PC6, dotate di una serie di moderne dotazioni e tecnologie che aumenteranno le capacità ed il raggio di azione globale delle navi, come i due sottomarini costruiti su misura che permetteranno ai passeggeri esperienze indimenticabili sotto la superficie del mare.

«L’impegno e la dedizione di T. Mariotti per la costruzione della prima nave da spedizione ultra-lusso per Seabourn è grande e per questo vorrei ringraziare tutti coloro che stanno lavorando a questo ambizioso progetto», ha dichiarato Marco Ghiglione, direttore generale di T. Mariotti. «Dopo una intensa fase di progettazione, la posa della chiglia segna un nuovo passo in avanti nel processo di costruzione della nave, frutto di una consolidata collaborazione con un partner di rilievo come Seabourn».

L’affermato designer del settore alberghiero Adam D. Tihany sta progettando tutte le aree pubbliche e le 132 lussuose suite con veranda, tra cui la prima suite Grand Wintergarden su due livelli, oltre ad una collezione di mobili disegnati espressamente per entrambe le navi.

Fonte: Carnival Corporation & plc per Seabourn
Foto: Carnival Corporation & plc per Seabourn

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
T. Mariotti vara Seabourn Venture
12 Agosto 2021

di Redazione Crociere


CONSIGLIATI E SPONSORIZZATI
IDEE PER LA CROCIERA
CROCIERE IN BORSA


Superyacht
StellarPM presenta la linea di catamarani a motore StellarCAT
13 Ottobre 2021 di Redazione Superyacht
Varata Lucky Wave, terza unità Benetti Diamond 44M
13 Ottobre 2021 di Redazione Superyacht
Dynamiq Yachts svela nuovi dettagli del GTT 160
6 Ottobre 2021 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee


CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS